Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 agosto
dalle 21:00 alle 23:30

“CAPRICCI BAROCCHI”
con MASSIMO PAPINI (Organo)  Raffaella Marongiu (Voce)
Coreografie e danze di GIULIA PAGANELLI  e SARA GIORGETTI
Pieve di San Bartolomeo (Collodi Castello)
 

Anche quest’anno l’Antico Organo di Michelangiolo Crudeli, custodito fin dall’anno della sua costruzione (1792) nella Pieve di S. Bartolomeo a Collodi, con i suoi 45 tasti e 8 pedali sarà il protagonista di un evento irripetibile. Ci emozionerà grazie al sapiente tocco del maestro Massimo Papini, che sarà accompagnato dalla soave voce di Raffaella Marnogiu, dalle coreografie e dalle eteree danze di Giulia Paganelli e Sara Giorgietti. Verremo così condotti attraverso un meraviglioso excursus di circa duecento anni di musica, da Caldara e Scarlatti fino a Puccini.
Il Maestro Massimo Papini è diplomato in Pianoforte, composizione e direzione d’Orchestra, tra le orchestre da lui dirette si annovera quella di Sophia. Raffaella Marongiu è diplomata in canto presso l’istituto Musicale “Luigi Boccherini” di Lucca, ha debuttato in vari ruoli da protagonista del repertorio italiano quali Madama Butterfly, Boheme e La traviata. Giulia Paganelli ha studiato danza presso la Scuola del Teatro alla Scala di Milano e ha fatto parte del Balletto di Stato Estone. Sara Giorgetti ha studiato presso l’accademia del balletto di Toscana di Firenze, e il Kao Balletto di Firenze.