Domenica 29 Agosto dalle 21:45 in 4 repliche FEDERICO PIERI in “Fellinik” Piazza Del Pillo (Collodi Castello)

 
   
 
Un omaggio poetico a Federico Fellini attraverso l’utilizzo delle ombre cinesi, la manipolazione della sabbia, il disegno creativo e la magia. E così Marcello Mastroianni ne “La Dolce Vita”, Alberto Sordi nei “I Vitelloni”, Ciccio Ingrassia in “Amarcord” e altre citazioni e sequenze figurate dei film “I Clown” e “Otto e mezzo”, prendono vita sulle note dei suggestivi brani di Nino Rota. Le abili mani di Federico Pieri si trasformano in creature umane grazie alla tecnica delle ombre realizzate a vista. Poi il tavolo luminoso si cosparge di sabbia e le mani cominciano magicamente a disegnare. L’artista modella la sabbia sotto gli occhi stupiti degli spettatori, dando vita ad immagini che si susseguono come in una sequenza cinematografica montata senza discontinuità che fa animare personaggi e scene dei lungometraggi più celebri del regista italiano. Uno spettacolo emozionante in perfetto stile amarcord.